Opportunità dei mercati online

Posizione, posizione, posizione

Se il 2020 ci ha insegnato qualcosa è che bisogna essere flessibili e bisogna essere presenti online. Il tuo business deve essere in grado di adattarsi e deve farlo rapidamente. Il mondo digitale può aiutarti a raggiungere questo obiettivo, non solo soddisfando i tuoi clienti esistenti, ma anche aiutandoti a sfruttare un mercato in espansione. L’e-commerce è il motore principale della crescita del commercio al dettaglio e continua a guadagnare terreno rispetto alle vendite fisiche.

Le cifre

Si stima che, nel 2019, 1,2 miliardi di persone abbiano acquistato online con un fatturato da e-commerce che è stato superiore a 3,5 trilioni di dollari. A ottobre 2020 il traffico online nel settore dei supermercati è aumentato del 34,8% rispetto al periodo di riferimento di gennaio 2020. Nel 2019 le vendite online hanno rappresentato il 14,1% del totale delle vendite al dettaglio globali, e si prevede che questa cifra salirà al 22% entro il 2023. (www.statista.com)

L’e-commerce è sia una minaccia che un’opportunità. La nostra missione è quella di assicurarti il successo in questo ambiente in rapida evoluzione.

La minaccia

“Il digitale è il motivo principale per cui poco più della metà delle aziende del Fortune 500 sono scomparse a partire dal 2000” – Pierre Nanterme, CEO di Accenture.

Non riuscire a raggiungere tutto il pubblico e non farlo in modo flessibile e mirato lascia la porta spalancata ai tuoi concorrenti per spingerti fuori dal mercato. La paura di utilizzare la tecnologia ha paralizzato molte aziende e bloccato il loro potenziale di crescita.

In epoche passate, gli investimenti in tecnologia erano terribilmente costosi, lenti e dirompenti, e se si lavora con il partner tecnologico sbagliato questo può succedere anche oggi. Le aziende tecnologiche più grandi e consolidate possono fare largo uso di servizi di consulenza costosi e rendere esorbitante il costo di qualsiasi cambiamento ai rapporti di base o al software.

L’opportunità

Amazon è enorme, ancora più grande di quanto si pensi. Rappresenta un mercato da un trilione di dollari che ha generato 280 miliardi di dollari di fatturato nel 2019 (www.fool.com). Amazon detiene il 50% del mercato dell’e-commerce degli Stati Uniti e una forza lavoro enorme, di 800K persone.

Amazon ha 300 milioni di utenti attivi e 100 milioni di abbonati Prime – tutti che esplorano i 600 milioni di prodotti che Amazon propone. Il 46% di tutte le ricerche online degli Stati Uniti inizia su Amazon. Amazon ha una presenza fisica in 14 paesi e spedisce merce in più di 100 paesi.

Ci sono due modi principali in cui Amazon permette ai venditori di approfittare di questo gigantesco mercato: venditori “prime parti” (B2B) e venditori “terze parti” (B2C).

Nell’offerta B2B Amazon acquista il prodotto direttamente dal venditore e lo vende sul suo mercato come “venduto e spedito da Amazon”. Questo è Vendor Central ed è un’offerta che funziona unicamente su invito. Con l’offerta Vendor Central il venditore firma un contratto con Amazon. Attraverso un portale online di Amazon, elenca i prodotti che vuole offrire, il prezzo e la disponibilità. Amazon vede regolarmente che sono disponibili, li visualizza e gestisce attraverso il suo portale. Il venditore può accettare oppure rifiutare gli ordini e poi spedire all’ingrosso direttamente ai magazzini Amazon. I vantaggi delle vendite B2B su Amazon sono gli acquisti all’ingrosso da parte di Amazon, la priorità di vendita e la fiducia nel tuo brand garantite dalla credibilità di Amazon come venditore.

Con l’offerta B2C Amazon permette a terzi di vendere sul marketplace. Questo si chiama Seller Central. Gli articoli possono essere spediti direttamente dal venditore  (Fulfilment by Merchant FMB) o il venditore può fare uso dell’offerta Fulfilment by Amazon (FBA). Gli articoli vengono visualizzati sul marketplace di Amazon come “venduti da MERCHANT e Fulfilled by Amazon / Fulfilled by MERCHANT“.

Seller Central è una strategia di successo tra i venditori che consente di realizzare margini migliori grazie a un migliore controllo dei prezzi, termini di pagamento più favorevoli e meno dipendenza da Amazon.

Secondo un sondaggio del 2018 sui venditori di Amazon, quasi la metà delle imprese ha generato dall’81 al 100% delle loro entrate con le vendite su Amazon.

Alla fine, tutto questo va a vantaggio di Amazon. Nel 2019, Amazon ha generato 53,76 miliardi di dollari di fatturato. Seller Central ha realizzato una crescita rispetto ai 42,75 miliardi di dollari dell’anno precedente. Le entrate provenienti da Vendor Central rappresentano il più grande segmento di entrate della piattaforma di e-commerce, seguite dalle vendite di Seller Central, e sono entrambe superiori alle entrate di Amazon Web Services. (https://www.statista.com/)

La soluzione

SuperDisty può aiutarti a realizzare appieno il tuo potenziale online. Siamo specializzati nell’offrire integrazioni Amazon per farti vendere online in modo veloce e efficace e offriamo anche una serie di soluzioni EDI standardizzate e su misura. Grazie a 25 anni di esperienza, possiamo garantirti una transizione fluida dalle vendite al dettaglio tradizionali alle vendite online. SuperDisty può aiutarti a introdurti nel mercato di Amazon e a mettere in atto software automation che liberano risorse e consentono alla tua attività di ingrandirsi grazie alle crescenti richieste dei clienti. Forniamo procedure affidabili, basate sui dati e colleghiamo direttamente i tuoi sistemi ERP ad Amazon.

Il nostro strumento eSuperStore può aiutarti a lanciarti online in pochi minuti, con un sito web e un negozio ecommerce ospitati all’istante. Ma gestisce anche la complessità del commercio tra piattaforme, integrando la tua offerta di prodotti con Amazon, eBay, Facebook e altre piattaforme ancora.

Il nostro strumento Product Finder ti aiuta a capire quali prodotti presentare al meglio sul marketplace Amazon, il livello di prezzo necessario per essere competitivo  (Buy Box Amazon) e mette chiaramente in evidenza tutti i costi associati alle diverse offerte e marketplace di Amazon.

SuperDisty fornisce una gamma di strumenti per agire in conformità ad Amazon e gestire le procedure di reclamo e ha costruito meccanismi per limitare e contestare i chargeback. Ci occupiamo della conformità dei prodotti, della mappatura EAN e ASIN (Amazon Standard Identification Number) e automatizziamo la pubblicazione dei tuoi prodotti in maniera istantanea su più mercati Amazon. Il nostro Vendor Central Connect, Enterprise Solution, integra completamente il tuo ERP e il tuo backoffice, con il portale Amazon Vendor Central, eliminando la necessità di cambiare i tuoi processi interni già esistenti, e assicurando la piena conformità con Amazon. Invece la nostra soluzione Seller Central Connect fornisce una soluzione a basso livello di gestione, dove presentiamo i tuoi prodotti al marketplace di Amazon da parte tua.

SuperDisty può identificare le vendite che non sono andate in porto grazie alla nostra Business intelligence sulle vendite perse. Abbiamo un’esperienza comprovata nell’aumentare il volume e il ritmo delle vendite.

Grazie a 25 anni di esperienza con Amazon, abbiamo affrontato molte sfide e fatto molti errori, ma facendolo abbiamo creato soluzioni. Ti offriamo le opportunità e gli strumenti per essere avanti di 25 anni!

Comments are closed.

Get your FREE copy

Vendor Central Highlights will help you identify where your business can benefit of integrating Vendor Connect as a solution.

Subscribe to our weekly digest

superdisty-logo-1.png

Login cliente

Scegli un prodotto a cui accedere

superdisty-logo

Client Login

Choose a SuperDisty product to log into